ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentati in Pakistan, morti e feriti a Lahore

Lettura in corso:

Attentati in Pakistan, morti e feriti a Lahore

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha fatto una cinquantina di morti e oltre cento feriti l’attacco più sanguinoso di quest’anno a Lahore. Per la seconda volta in pochi giorni, gli attentatori hanno preso di mira la seconda città del Pakistan, in un’area residenziale e commerciale dove hanno sede anche diverse strutture militari. Due i kamikaze, a piedi: hanno detonato l’esplosivo che indossavano tra persone in procinto di entrare in una moschea per la preghiera del venerdì. Una terza esplosione è stata udita in un’altra zona della città.

Lahore si trova nella parte orientale del Pakistan, vi abitano circa 7 milioni di persone. È la capitale del Punjab, la più popolosa e ricca provincia del Paese. Le forze di sicurezza hanno isolato la zona degli attacchi, nei quali sono morti anche una ventina di soldati. L’obiettivo sarebbe stato un convoglio militare. Lunedì – sempre a Lahore – 15 persone erano morte in un attentato suicida, rivendicato dai taleban, che il governo di Islamabad afferma di avere indebolito.