ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iata: stime migliori per il traffico aereo

Lettura in corso:

Iata: stime migliori per il traffico aereo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il 2010 è iniziato con un forte slancio il che dimostra che la ripresa è in atto. E’ quanto risulta dallo studio reso noto a Ginevra dalla Iata, l’associazione che raggruppa le compagnie aeree di tutto il mondo.

Secondo il documento nell’anno in corso le previsioni di perdite per i vettori sono intorno ai due miliardi di euro, un miliardo in meno, rispetto alle precedenti stime. Per quanto riguarda il traffico passeggeri le previsioni sono per una crescita del 5,6% , piu’ del doppio per il traffico merci.
Il tutto a condizione che il prezzo del petrolio resti sotto gli 80 dollari il barile: se il greggio salirà i costi di gestione delle compagnie saliranno del 26% .