ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, giudici in piazza contro il Governo

Lettura in corso:

Francia, giudici in piazza contro il Governo

Dimensioni di testo Aa Aa

La giustizia è in pericolo: è quanto sostengono avvocati, magistrati, agenti dei servizi giudiziari e penitenziari scesi in strada a Parigi per protestare contro la riforma della procedura penale voluta dal presidente Sarkozy.

“Le risorse destinate alla giustizia sono insufficienti da anni – dice il procuratore di Grenoble e segretario nazionale del sindacato magistrati Christophe Vivet -. Se guardiamo all’Europa, la Francia è allo stesso livello della Moldova e di altri Paesi che sono su piani diversi in termini di aspettative per i diritti umani. Questo provoca conseguenze nelle condizioni di lavoro e nella qualità della giustizia garantita ai cittadini. Vogliamo, semplicemente, una giustizia migliore”.

Oltre a lamentare i tagli alla spesa pubblica, i manifestanti si oppongono all’abolizione dela figura del giudice istruttore.