ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Sandra Bullock il Razzie di peggiore attrice

Lettura in corso:

A Sandra Bullock il Razzie di peggiore attrice

Dimensioni di testo Aa Aa

La candidata all’Oscar come migliore attrice intanto riceve il riconoscimento come… peggiore attrice.
L’americana Sandra Bullock è stata di spirito. E’ andata a ritirare il Razzie Award, il premio pernacchia, parodia dell’Oscar assegnato da trent’anni e alla cui cerimonia, in genere, gli attori preferiscono non presenziare.

La Bullock è arrivata con un carretto carico di Dvd del film “All about Steve” che le ha fatto vincere il poco ambito premio e ha detto ai giurati di guardarselo meglio per sincerarsi davvero che sia stata la sua peggiore interpretazione. In caso di dubbio, si è detta pronta a restituire il premio.
Stanotte, però, l’attrice americana sarà al Kodak Theatre con buone probabilità di ricevere l’Oscar per il suo ruolo in “The Blind Side” di John Lee Hancock.

Il film che le ha fatto vincere il Razzie non è ancora uscito nelle sale italiane.
I Razzie per peggior film, peggiore scneggiatura e peggior regista sono andati a “Transformers: La vendetta del caduto” di Michael Bay.