ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: stabile l'occupazione a febbraio

Lettura in corso:

Usa: stabile l'occupazione a febbraio

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ondata di maltempo con storiche nevicate su Washington e New York sono la causa di un aumento della disoccupazione a febbraio negli Stati Uniti. Lo scorso mese infatti sono andati persi 36 mila posti di lavoro: una cifra , tuttavia,al di sotto delle previsioni degli analisti che stimavanao intorno ai 50-70 mila i posti andati persi.

A febbraio il numero dei senza lavoro negli Stati Uniti è stabile pari al 9,7% della popolazione attiva: stessa percentuale regstrata aa gennaio con un calo dello 0,3% rispetto al dato di novembre e dicembre.

Tra i settori è l’edilizia quello che ha fatto registrare la peggiore perfomance durante lo scorso mese di febbraio, in ripresa, invece, il comparto dei servizi. In totale, la prima economia mondiale ha distrutto oltre otto milioni di posti di lavoro dall’inizio della recessione a dicembre del 2007.