ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, genocidio armeni. Turchia minaccia conseguenze

Lettura in corso:

Usa, genocidio armeni. Turchia minaccia conseguenze

Dimensioni di testo Aa Aa

E il voto non poteva che scatenare le reazioni contrapposte dei rappresentanti di Turchia e Armenia, divise da oltre un secolo sulla questione. Soddisfazione da parte di Kenneth Hachikian, Presidente del Comitato Nazionale degli Armeni:
 
“Chiaramente i membri del Comitato hanno subito un’enorme pressione da parte del governo turco e non più tardi della notte scorsa anche da parte dell’amministrazione Obama per non votare la risoluzione. Dunque lode alla decisione presa e guardiamo avanti”.
 
“Abbiamo detto sin dall’inizio che ci sarebbero state delle conseguenze” ha ammonito invece Murcat Mercan, Presidente del Comitato Turco per le Relazioni Estere. “Siamo un grande Paese, manteniamo le promesse. Ci saranno delle conseguenze”.
 
Il voto mette in una situazione difficile Barack Obama che si è molto speso per il dialogo con la Turchia, Paese musulmano, cruciale per i rapporti con l’Iran e l’Afghanistan in particolare.