ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Jucker: no a Fmi sul caso Grecia

Lettura in corso:

Jucker: no a Fmi sul caso Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima tappa in Lussemburgo, prima di Berlino e di Parigi, della tournée di charme del primo ministro greco il socialista Giorgio Papandreou. Un incontro con il primo ministro Jean-Claude Juncker nonché presidente di Eurogruppo al termine del quale il premier del Lussemburgo ha ribadito il concetto che la Grecia potrà superare le attuali difficoltà senza bisogno di un piano di aiuti dell’Unione Europea. Un’idea che trova conferma negli ambienti finanziari dopo la sottoscrizione delle delle obbligazioni emesse gioverdi dal Tesoro ellenico per un ammontare di 5 miliardi di euro.

Secondo Juncker non è il caso che il Fondo Monetario Internazionale sia coinvolto come istituzione nel problema della Grecia in quanto il caso deve essere risolto nell’ambito della zona euro.

E intanto la borsa di Atene chiude la seduta di venerdi in netto rialzo: piu’ 1,66%. Una chiusura positiva dovuta all’approvazione del parlamento del draconiano piano di austerità.