ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trichet: la Grecia va meglio

Lettura in corso:

Trichet: la Grecia va meglio

Dimensioni di testo Aa Aa

Il comitato monetario della Banca Centrale europea presieduto da Jean Claude Trichet ha lasciato invariati i tassi d’interesse per i 16 paesi della zona euro. Il costo del denaro resta stabile all’1% che rimane il livello piu’ basso

Nella conferenza stampa Trichet ha ribadito che il livello dei tassi é appropriato, anche se la ripresa nei 16 paesi della zona euro non è uniforme e le prospettive sono soggette a continua incertezza.
La banca centrale continuerà sulla strada del ritiro graduale delle misure straordinarie per contrastare la crisi.

Quanto alla situazione della Grecia il presidente della banca d’emissione ha giudicato assurda l’ipotesi di un’uscita del paese dalla zona euro e ha ripetuto il giudizio favorevole alle misure aggiuntive messe in atto dal governo di Atene

“La Grecia, dice Trichet, è uno stato molto meglio gestito oggi di quanto lo fosse in precedenza”

Intanto il ministero delle finanze ellenico annuncia l’emissione di un prestito obbligazionario dui 5 miliardi di euro con scadenza nel 2019. Una collocazione sul mercato gestita da Barclays, Nomura, Hsbc e da due banche locali. Secondo il direttore dell’Agenzia greca per la gestione dle debito pubblico la vendita va a gonfie vele