ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pianificavano attentati anti-Usa: in Germania condanne fino a 12 anni

Lettura in corso:

Pianificavano attentati anti-Usa: in Germania condanne fino a 12 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Dai 5 ai 12 anni di reclusione per aver pianificato una serie di attentati in Germania, come forma di protesta contro l’intervento occidentale in Afghanistan. La corte di assise di Düsseldorf ha condannato quattro membri di un commando, che avevano ammesso un piano per colpire ambasciate e altre strutture statunitensi nel paese.

Le pene più pesanti a due tedeschi convertiti all’Islam. Condanne a 11 e 5 anni sono invece state inflitte a un cittadino turco e a un altro tedesco di origini turche.

Ribattezzato “Sauerland”, dal nome della regione dove sono avvenuti gli arresti, il gruppo era stato sgominato nel settembre del 2007. Proprio al momento dell’intervento della polizia, sarebbe stato in procinto di far esplodere diverse auto-bomba: nel cottage che il commando aveva in uso sono stati rivenuti detonatori e numerose taniche dello stesso prodotto chimico usato per gli attentati a Londra del 2005.

Fra gli obiettivi, secondo versioni mai confermate, anche la base americana di Rammstein e l’aeroporto di Francoforte. Gli attentati sarebbero dovuti avvenire in occasione del voto del Bundestag sul rinnovo della missione in Afghanistan.