ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morti e feriti nella fuga dal tempio in India

Lettura in corso:

Morti e feriti nella fuga dal tempio in India

Dimensioni di testo Aa Aa

Un incontro spirituale si trasforma di nuovo in tragedia in India. Più di 70 persone – oltre la metà bambini – sono morte nello Stato settentrionale dell’Uttar Pradesh in una fuga di massa da un tempio indù. Nella speranza di poter ricevere dalle mani del guru Kripaluji Maharaj il Prasada, cibo offerto agli dei, poi consumato, in più di 10.000 erano accorsi a Kunda.

Troppi per entrare: i cancelli del tempio vengono chiusi. La pressione dei devoti fa crollare quello principale, e crollano le strutture murarie che lo sostengono. Si scatena il panico e nella fuga molti cadono a terra e vegono calpestati. Centinaia anche i feriti, alcuni in gravissime condizioni.

Incidenti di questo tipo si verificano spesso in India. Il più grave degli ultimi anni, nel 2008, quando morirono 300 persone.