ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ginevra: domani apre il Salone dell'auto

Lettura in corso:

Ginevra: domani apre il Salone dell'auto

Dimensioni di testo Aa Aa

Lusso, spettacolo e tecnologia. Sono le parole magiche del salone dell’auto di Ginevra, da domani aperto al pubblico.

Le case automobilistiche stupiscono con linee accattivanti e innovative, per far dimenticare il grigiore della crisi. Ma puntano anche sulle piccole: un mercato che gli esperti danno in espansione anche nei prossimi anni. Audi presenta la sua A1, cittadina chic, Citroen la sua city car DS3.

“L’atmosfera è buona”, dice l’esperto Agnès Lasbarrère alla rivista Auto Plus. “Stiamo uscendo da una situazione abbastanza difficile. Il mercato dell’auto ha bisogno di puntare verso l’ecologia. Molti costruttori sono arivati con un modello ibrido o elettrico, e ce ne saranno sempre di più. Ma anche se in molti parlano di un cambiamento vero tra il 2011 e il 2012, secondo me bisognerà aspettare il 2020. Sembra lontano, ma in realtà non lo è poi così tanto”.

Ginevra dedica ai modelli ecologici un intero padiglione. C‘è l’imbarazzo della scelta. Il tutto nell’attesa dell’auto a zero emissioni che, tutti dicono, prima o poi arriverà. Nell’attesa c‘è anche la Ferrari verde: la sportiva ibrida di Maranello.