ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, arrestato Jafar Panahi il regista de "Il cerchio"

Lettura in corso:

Iran, arrestato Jafar Panahi il regista de "Il cerchio"

Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo colpo all’opposizione iraniana: il regista Jafar Panahi e sua moglie sono stati arrestati nella loro abitazione di Teheran, portati via anche quindici loro ospiti.

Il vincitore del Leone d’Oro nel 2000 con il film “Il Cerchio” è stato trasferito in una località sconosciuta. La notizia dell’arresto è stata data dal figlio al sito internet del leader dell’opposizione Mirhossein Moussavi. Panahi era stato già arrestato nel luglio scorso mentre partecipava alla commemorazione di Neda, una manifestante uccisa durante le proteste anti-Ahmadinejad. Gli era poi stato vietato di partecipare ai Festival di Mumbai e di Berlino.

La maggior parte dei suoi film sono censurati in Iran. Il Cerchio denuncia la condizione femminile nel Paese attraverso le storie di otto donne ai margini della società integralista.