ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Europa un giorno "senza" immigrati

Lettura in corso:

In Europa un giorno "senza" immigrati

Dimensioni di testo Aa Aa

Senza di loro sarebbe difficile costruire case, le fabbriche rischierebbero di chiudere, l’agricoltura entrerebbe in crisi. Per questo milioni di immigrati scioperano oggi in Europa. In Italia sono ormai quasi 5 milioni e il loro lavoro vale il 9,7 percento del Pil. Entro il 2060 si stima che saranno 12 milioni, ossia il 20 percento della popolazione. Nel segno del giallo, scelto perché considerato il colore del cambiamento e per la sua neutralità politica, lo sciopero è andato in scena in una sessantina di città italiane.

Gli immigrati hanno deciso di boicottare simbolicamente anche l’economia di Spagna, Grecia e Francia, da dove è partita l’iniziativa. Qui, secondo gli ultimi dati disponibili, gli immigrati rappresentano l’8,6 percento della popolazione attiva.