ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cesars, vincono il Profeta e Isabelle Adjani

Lettura in corso:

Cesars, vincono il Profeta e Isabelle Adjani

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinema, ierisera a Parigi la trentacinquesima edizione dei Cesars, gli oscar francesi.

A Gerard Depardieu il compito di presentare la miglior interprete femminile: “un’amica…Isabelle Adjani”.

L’attrice francese, 54 anni, vince per la sua interpretazione nel film “La gonna”.

“Grazie”, dichiara l’attrice, “non sono mai stata cosí commossa”.

Commossa, nonostante sia già alla sua quinta statuetta.

Premio alla carriera per Harrison Ford, passato alla storia con il suo Indiana Jones: “Sono arrivato al momento giusto e ho lavorato cosí con persone straordinarie e ho avuto opportunità altrettanto straordinarie. Ció mi ha dato grandi amici, un grande lavoro e una gran bella vita”.

Miglior film, “Il profeta” di Jacques Audiard, che ha convinto la giuria di quasi 4 mila addetti ai lavori e gli spettatori, attestati a 1,2 milioni.

La sua storia-choc sull’universo delle carceri, già consacrata a Cannes e in lizza per l’oscar, ha fatto incetta di premi, con 9 attribuzioni su 20.