ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ue, lotta alla droga come condizione per l'adesione

Lettura in corso:

Ue, lotta alla droga come condizione per l'adesione

Dimensioni di testo Aa Aa

L’impegno nella lotta contro la droga come condizione di adesione all’Unione europea. E’ la proposta di Francia e Spagna comparsa nel documento presentato ai ministri degli interni dei 27 a Bruxelles.

L’auspicio è che tale opzione possa essere oggetto di un accordo in aprile, per ricevere il via libera in giugno. Priorità assoluta la lotta allo smercio di eroina e cocaina per stroncare l’enorme giro d’ affari legato alla criminalità organizzata.

Il mercato europeo assorbe l’equivalente di 150 tonnellate di cocaina ogni anno per un valore di nove miliardi di euro. Dall’ America latina attraverso l’Africa occidentale la polvere bianca varca i confini europei di Italia, Spagna e Portogallo a sud, Francia Gran Bretagna e Paesi bassi a nord.

L’eroina arriva invece dall’Asia e dall’ Afghanistan passando per la Russia, i Balcani e la Turchia .