ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Raul Castro con Lula: dispiaciuti per morte Zapata

Lettura in corso:

Raul Castro con Lula: dispiaciuti per morte Zapata

Dimensioni di testo Aa Aa

Sempre statiche, sempre poche le immagini di Fidel Castro. Ma sempre sufficienti a farlo vedere ritto sulle sue gambe. Eccolo durante l’incontro, ieri a L’Havana, con il Presidente brasiliano Lula Da Silva. “Il mio vecchio compagno è in gran forma” è stato il commento di Lula che per due ore si è intrattenuto con lo storico dirigente cubano. Ad incontrare Lula anche Raul Castro, che assicura la presidenza dell’isola. E che non si è potuto sottrarre a un commento sul decesso di Orlando Zapata.

“Avete tante domanda? La prima me la immagino già! Sapete qual è? E’ sulla morte di una persona in sciopero della fame. Ne siamo molto dispiaciuti. Sfortunatamente, a causa dello scontro che abbiamo con gli Stati Uniti, abbiamo perso migliaia di cubani”.

Dopo quasi 3 mesi di sciopero della fame, Orlando Zapata, prigioniero politico di 42 anni, è morto all’ospedale de L’Havana. Zapata protestava contro le condizioni di detenzione. I suoi funerali si terrano oggi nella città di Banes. Secondo la Commissione Cubana per i Diritti dell’Uomo, una trentina di dissidenti che intendevano parteciparvi sono stati arrestati.