ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ianukovich: "Ucraina, paese europeo non allineato"

Lettura in corso:

Ianukovich: "Ucraina, paese europeo non allineato"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Ucraina giocherà la carta della neutralità nello scacchiere internazionale. Parola del neoletto presidente Viktor Ianukovitch.

Una sorpesa per chi lo aveva definito il cadidato filo-russo. Ianukovich nella dichiarata volontà di rafforzare il ruolo dell’Ucraina nel mondo strizza al contempo l’occhio a Bruxelles dove terrà la prima missione all’estero da presidente.

In quanto “paese europeo non allineato”- come l’ha definità Ianoukovich- l’ Ucraina intende ritargliarsi un ruolo strategico nelle delicate relazioni tra Russia ed Unione europea. La questione energetica ed il controllo delle frontiere le priorità per Bruxelles, pronta ad investire sul cosiddetto “Partenariato orientale”. Visto con sospetto da Mosca, perché considerato un tentativo di invasione della propria sfera di influenza. Un delicato equlibrio in cui Kiev punta ad esser l’ago della bilancia.