ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via la settimana della moda a Milano

Lettura in corso:

Al via la settimana della moda a Milano

Dimensioni di testo Aa Aa

Al via a Milano la settimana della moda un po piu’ corta del solito: tutti a casa lunedi, dopo il diktat di Anna Wintour la potente rappresentante di Vogue America che aveva minacciato di boicottare la piazza italiana se le sfilate non fosser state ridotte. Polemiche a parte sono in tutto 78 i marchi che presenteranno le proprie proposte per un totale di 200 presentazioni che in certi casi sono delle mini sfilte.

A Milano tutto è pronto per soddisfare la voglia di moda; un industria molto importante per l’economia italiana. A Milano vengono presentate le collezioni autunno inverno 2010-2011 un settore che richiama e non poco l’attenzione della contraffazione

Un settore quello dei falsi che dà vita ad un giro d’affari compreso tra i sette e gli otto miliardi di euro con una perdita di posti di lavoro stimata intorno ai quattromila e con un mancato introito di tasse, Iva e Irpef, altrettanto miliardario

Come fare per fermare la corsa ai falsi?

Risponde Armando Bianchini, analista nel settore del lusso

La contraffazione ha un mercato troppo ricco, al 90% i prodotti provengono dalla Cina: vogliamo maggiori controlli in dogano per potere evitare l’ingresso sul mercato italiano e comunitario

Dopo New York, Londra e dopo Milano il circo della moda raggiungerà Parigi dove le collezioni si terranno dal 2 al 10 marzo per nove giorni