ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Diciassette morti in un'esplosione in miniera

Lettura in corso:

Diciassette morti in un'esplosione in miniera

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono 16 i minatori morti nell’esplosione della miniera di carbone in Turchia. Nell’incidente ha perso la vita anche un ingegnere. Un’altra trentina di minatori che erano rimasti intrappolati nel sottosuolo sono stati tratti in salvo dai soccorritori. L’esplosione è avvenuta nella parte occidentale del Paese, vicino alla città di Dursunbey, dove nel 2006 morirono altre 17 persone in un incidente simile.

Gli incidenti nelle miniere sono frequenti in Turchia a causa non solo di scarse misure di sicurezza negli impianti e macchinari spesso obsoleti, ma anche di alte concentrazioni di grisù nelle gallerie. Il disastro più grave nel 1992, con la morte di 263 minatori sul Mar Nero.