ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Europa profondamente inquieta". Bruxelles sull'omicidio di Dubai annuncia indagini

Lettura in corso:

"Europa profondamente inquieta". Bruxelles sull'omicidio di Dubai annuncia indagini

Dimensioni di testo Aa Aa

“L’omicidio del dirigente di Hamas a Dubai solleva questioni che lasciano l’Unione europea profondamente inquieta”. Così inizia il documento dei ministri degli Esteri dei 27 riuniti a Bruxelles, con cui si condanna quella che per le autorità degli Emirati arabi è stata una operazione coperta del Mossad, compiuta con l’impiego di passaporti europei falsificati.

Una indagine approfondita è stata annunciata dal ministro britannico David Miliband:

“In tutta Europa c‘è una reale preoccupazione. Penso che la dichiarazione che abbiamo approvato mostra come i ministri degli Esteri dell’Unione siano profondamente turbati dalle questioni sollevate da questo omicidio. E’ di importanza vitale che le relazioni tra gli stati siano fondate su basi chiare e trasparenti. Ed è altrettanto importante sottolineare che Israele sarebbe il paese che di più ha da guadagnare da un Medio Oriente basato sullo stato di diritto. Per questo penso che sia opportuno portare queste istanze ai più alti livelli di Israele, e chiedere la loro piena cooperazione nell’indagine”.

Alla imbarazzante vicenda Israele risponde con alpomb. Il capo della diplomazia, Liebermann, anch’egli a Bruxelles, si è imitato a ripetere ai suoi omologhi che “non c‘è alcuna prova che colleghi Israele all’omicidio”.