ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi visti: circondata ambasciata svizzera a Tripoli

Lettura in corso:

Crisi visti: circondata ambasciata svizzera a Tripoli

Dimensioni di testo Aa Aa

Escalation con Berna nella crisi sui visti. L’ambasciata svizzera a Tripoli è stata circondata da decine di poliziotti. Alle undici locali di oggi la scadenza dell’ultimatum lanciato dalla Libia perché Max Göldi, uno dei due cittadini elvetici che vi avevano trovato rifugio dopo l’arresto nel luglio duemilaotto, si consegni alle autorità.

Riconosciuto innocente, il suo connazionale Rachid Hamdani avrebbe invece già lasciato l’ambasciata e sarebbe in procinto di tornare in patria in giornata.

Giudicato colpevole di aver violato la legge sui visti, Goeldi era stato condannato a quattro mesi di reclusione. Secondo il suo avvocato dovrebbe consegnarsi entro la scadenza dell’ultimatum.