ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles: "Salviamo il tonno rosso"

Lettura in corso:

Bruxelles: "Salviamo il tonno rosso"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Commissione europea propone di vietare il commercio internazionale di tonno rosso e chiede di
inserirlo tra le specie a rischio estinzione
protette dalla Convenzione internazionale Cites, insieme al corallo e ad altre specie selvatiche minacciate.

La proposta, elaborata a tempo di record, se accettata a livello internazionale, entrerebbe in vigore non prima di un anno.
Paesi come Spagna, Italia e FRancia dicono di voler sostenere la Commissione ma a alcune condizioni.

00.26 Maria DAMANAKI, European Commissioner for Maritime Affairs and Fisheries:

“So bene quali siano i costi, i costi a breve termine, che questa decisione possa avere sulla pesca nel Mediterraneo.Ma sono sicura che si possa in questo modo garantire un futuro per la pesca nel Mediterraneo e per i nostri pescatori”.

Il divieto riguarda le grandi tonniere. Bruxelles ha previsto una deroga per permettere alla pesca artigianale di continuare la sua attività ed il
pescato potrà essere commercializzato sul mercato interno.

Più dell’80 % del tonno rosso è esportato in Giappone, dove alimenta il consumo di sushi e sashimi.
Il Giappone è contrario alla proposta europea che passato il vaglio dei tecnici sarà discussa in Qatar alla prossima conferenza Cites in programma dal 13 al 25 marzo.