ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Niger: spari al palazzo presidenziale, forse un colpo di stato

Lettura in corso:

Niger: spari al palazzo presidenziale, forse un colpo di stato

Dimensioni di testo Aa Aa

Raffiche di mitragliatrice e colpi di armi pesanti sono stati uditi nei pressi del palazzo presidenziale di Niamey, capitale del Niger. Dall’edificio è stato inoltre visto provenire del fumo.

Un tentato colpo di stato, che secondo fonti governative citate da alcuni media internazionali, si sarebbe concluso con la morte di almeno 4 soldati e la cattura del presidente Mamadou Tandja da parte dell’esercito. Le informazioni frammentarie autorizzano però a ipotizzare qualsiasi sviluppo.

Uomo forte, da 10 anni alla guida del Niger, Tandja è da tempo contestatissimo sia in patria che dalla comunità internazionale, per la riforma costituzionale con cui lo scorso anno ha prolungato il proprio mandato e proceduto a un accentramento dei poteri, di fatto privando il parlamento dei suoi poteri.