ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea del Nord, festa in toni di dialogo e riconciliazione

Lettura in corso:

Corea del Nord, festa in toni di dialogo e riconciliazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Festa nazionale in Corea del Nord per il 68esimo compleanno del dittatore Kim Jonj-il. Fedeli al culto della sua personalità, centinaia di cittadini si sono messi in fila per deporre “kimjiongilia”, un fiore rosso della famiglia delle beconie a lui dedicato.

Kim Jonj-il è al potere da 16 anni. Di salute cagionevole, negli ultimi tempi è alle prese con l’insoddisfazione dei cittadini nordcoreani a causa di una grave crisi economica e diplomatica a cui il numero due del regime ha promesso di dare una svolta.
Dialogo con Seul e fine delle ostilità con Washington sono gli obiettivi annunciati da Pyongyang che, facendo marcia indietro sulla nuclerizzazione, il mese prossimo invierà negli Stati Uniti il responsabile dei negoziati sul nucleare.

Dal confine con la Corea del Sud, intanto, un centinaio di attivisti contrari al regime ha lanciato in direzione nord circa ventimila palloncini contenenti la Dichiarazione dei Ddiritti Fondamentali dell’Uomo e l’elenco di una serie di violazioni commesse dal regime di Kim Jonj Il.