ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I vescovi irlandesi a rapporto in Vaticano per gli scandali pedofilia

Lettura in corso:

I vescovi irlandesi a rapporto in Vaticano per gli scandali pedofilia

Dimensioni di testo Aa Aa

In Vaticano per fare penitenza e tentare di ridare smalto all’immagine di una Chiesa infangata dallo scandalo dei preti pedofili.
Oggi i vescovi della Conferenza episcopale irlandese saranno chiamati a rapporto da Benedetto XVI. Le scuse non bastano, il Pontefice ha chiesto ai vertici della Chiesa cattolica dell’isola provvedimenti esemplari. Mercoledi una lettera pastorale redatta dal Pontefice verrà indirizzata ai fedeli irlandesi.
“Quanto è avvenuto ha creato danni immensi all’autorità della Chiesa su questo non ci sono dubbi – ha dichiarato il vescovo di Clogher – ora dobbiamo assolutamente ristabilire la fiducia perduta e riparare i danni fatti”

Il rapporto presentato dal governo irlandese lo scorso novembre riguardante abusi sessuali compiuti su minori indifesi è il terzo in ordine di tempo Due precedenti inchieste pero’ avevano già alzato il velo su una lunga serie di casi di pedofilia con protagonisti preti quasi sempre coperti dai propri superiori che avevano scelto il silenzio per evitare lo scandalo.
Negli ultimi mesi 4 vescovi sono stati costretti alle dimissioni. Le vittime degli abusi sessuali andati avanti per anni erano spesso bambini ospitati nelle scuole gestite dagli ordini religiosi