ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Carnevale con meno eccessi nella Rio città olimpica

Lettura in corso:

Carnevale con meno eccessi nella Rio città olimpica

Dimensioni di testo Aa Aa

Samba, musica, allegria e un po’ più di rigore. Rio festeggia un po’ più imbavagliata il primo carnevale da città olimpica. Designata lo scorso ottobre per i Giochi del 2016, la città brasiliana cerca una festa senza troppi eccessi.

I colori e l’allegria sono quelli di sempre, mentre la feta entra nel vivo con le sfilate delle scuole di samba oggi e domani.

-“Il carnevale di strada qui è veramente speciale. Non c‘è confronto, mi sono già innamorato di questo posto. Non sono di qui, sono venuto qui e ora non riesco ad andarmene”.
-“Questa è l’allegria della gente. E’ il carnevale di Rio. Tutti lo amano e tutti si divertono. E’ allegria!”.
“E’ incredibile -dice un turista tutti se la stanno veramente spassando, ballando, bevendo e parlando. Tutti fanno amicizia con tutti. E’ fantastico”.

465 sfilate di quartiere sono previste per quest’edizione del carnevale. Ma quest’anno il numero dei cosiddetti “blocos”, i gruppi carnevaleschi di quartiere, è limitato, come i luoghi e gli orari delle sfilate. Ed è polemica, come sul prezzo sempre più elevato dei posti al Sambodromo, a partire da 70 euro. Una festa, dicono a Rio, per ricchi e turisti.