ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Haiti: lutto nazionale un mese dopo il sisma

Lettura in corso:

Haiti: lutto nazionale un mese dopo il sisma

Dimensioni di testo Aa Aa

Cattolici, battisti, voudou, protestanti. Tutte le religioni e i credo dell’isola si sono riuniti in questa giornata di lutto nazionale, per pregare e ricordare i morti del sisma, le sofferenze dei feriti e le difficoltà di chi ha perso tutto.

Alle sei del mattino, ora locale, folle di haitiani vestiti di bianco si sono radunati in vari punti della capitale per assistere alle cerimonie. Decine di migliaia di persone si sono riunite nel Champs-de-Mars, la più grande tendopoli della capitale vicina a ciò che resta del palazzo presidenziale.

Il presidente Réné Preval ha assistito a una cerimonia nell’università insieme alla moglie e al primo ministro Jean-Max Bellerive.