ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran. Repressione contro le opposizioni

Lettura in corso:

Iran. Repressione contro le opposizioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre la televisione iraniana mostrava le immagini del grande raduno ufficiale, i siti web dell’opposizione parlavano di arresti, colpi d’arma da fuoco e lacrimogeni contro i manifestanti anti-regime. Secondo il sito Jaras il leader riformista Mehdi Karrubi e l’ex Presidente Mohamed Khatami sarebbero stati aggrediti. Il sito dei parlamentari riformisti Parlamannews riferisce che Khatami è stato costretto a lasciare la zona della piazza Azadi quando i miliziani basiji hanno cominciato a gridare slogan contro di lui.

Fonti inverificabili parlano di 10mila persone in marcia verso la prigione di Evin dove sono rinchiusi i prigionieri politici e di altri manifestanti diretti al palazzo della TV di stato.