ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via la Berlinale, con sessanta candeline

Lettura in corso:

Al via la Berlinale, con sessanta candeline

Dimensioni di testo Aa Aa

La Berlinale si prepara a soffiare su 60 candeline. Si apre stasera nella capitale tedesca uno dei più celebri festival internazionali del cinema. Quattrocento i film presentati alla Postdamer Platz, 20 in gara per l’ambito Orso D’Oro.
Dieci giorni sul grande schermo, con registi esordienti e firme storiche della settima arte. “Ci sono tanti film che si collocano sul confine tra quelli che possono essere considerati film di nicchia e film per il grande pubblico – afferma il critico cinematografico Jay Weissberg di Variety -. Credo che negli anni la Berlinale sia stata un’ottima vetrina per la presentazione di pellicole che possono rientrare in entrambe le categorie. Film che piacciono alla critica e al pubblico”.

Martin Scorsese torna a dirigere Leonardo di Caprio in “Shutter Island”, fuori concorso. Roman Polanski, agli arresti domiciliari, non assisterà alla proiezione de “L’Uomo nell’Ombra”, “Ghostwriter” con Ewan Mcgregor e Pierce Brosnan. Per il sessantesimo anniversario un prezioso regalo ai cinefili: la proiezione di Metropolis, il capolavoro di Fritz Lang, nella versione restaurata con 25 minuti di girato inedito recuperato in Argentina due anni fa.