ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presidenziali ucraine: Tymoschenko pronta al ricorso

Lettura in corso:

Presidenziali ucraine: Tymoschenko pronta al ricorso

Dimensioni di testo Aa Aa

La commissione elettorale ucraina conferma la sua sconfitta alle presidenziali, ma Yulia Tymoschenko non ci sta. E come nel 2004 si prepara a contestare il verdetto delle urne. A nulla vale la regolarità del voto assicurata dagli osservatori internazionali: contro il successo di misura ottenuto da Viktor Yanukovich, denuncia brogli in migliaia di seggi e si dice pronta a fare ricorso. Una determinazione che però spacca il paese.

“Prima la Tymoschenko accetta la sua sconfitta e il verdetto delle elezioni – dice un sostenitore di Yanukovich -, prima saremo in grado di dedicarci a uno sforzo comune, per restituire all’Ucraina la sua grandezza”.

“Sono arrabbiatissima e terrorizzata – replica un’altra elettrice -, perché tutte le nostre conquiste del passato rischiano di essere spazzate via. Il paese finirebbe nei guai se la Tymoschenko non continuasse a lottare”.

“Non accettando il verdetto del popolo – la redarguisce intanto Yanukovitch – rischia di trasformarsi in carnefice della rivoluzione arancione”.