ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia. Successo dello sciopero nel settore pubblico

Lettura in corso:

Grecia. Successo dello sciopero nel settore pubblico

Dimensioni di testo Aa Aa

Sciopero contro il piano di austerity deciso dal governo. In Grecia i lavoratori della funzione pubblica sono scesi in piazza e hanno già deciso una nuova astensione dal lavoro, generale questa volta, insieme al settore privato, per il 24 febbraio:

“E’ una guerra contro i lavoratori e noi rispondiamo con la guerra – dice un manifestante – lotteremo finché non cambieranno politica”.

“Il governo si mette dalla parte dei ricchi – aggiunge un altro – Sono i lavoratori che pagano per la crisi e non i capitalisti che l’hanno creata”.

La protesta ha paralizzato il traffico aereo, le scuole, gli ospedali, gli uffici pubblici e i ministeri. L’adesione secondo i rappresentati di categoria ha raggiunto una media dell’85%.

Il premier socialista Papandreu è alle prese con una crisi finanziaria che sta destabilizzando la Grecia e rischia di avere conseguenze anche a livello europeo. Ma la risposta, con il previsto taglio dei salari, il prolungamento dell’età pensionabile e nuove misure fiscali, secondo i sindacati distrugge il reddito dei meno abbienti.