ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medico Jackson accusato di omicidio involontario

Lettura in corso:

Medico Jackson accusato di omicidio involontario

Dimensioni di testo Aa Aa

Si dichiara innocente Conrad Murray, il medico personale di Michael Jackson che il tribunale di Los Angeles, California, ha accusato di omicidio involontario.

Se la tesi della procura dovesse essere accettata dalla Corte, Murray rischia una condanna fino a 4 anni. Sua responsabilità sarebbe quella di aver causato la morte del cantante pop con una dose eccessiva di anestetici e sedativi.

Il dottor Murray si trovava con il cantante la notte della sua morte, il 25 giugno. Ha ammesso di avergli somministrato una dose di Propofol, un forte anestestico, per aiutarlo a dormire.

Il Re del Pop Michael Jackson è morto all’età di 50 anni.