ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al Qaida nello Yemen lancia appello alla Jihad

Lettura in corso:

Al Qaida nello Yemen lancia appello alla Jihad

Dimensioni di testo Aa Aa

Un appello alla Guerra santa lanciato dall’ala di Al Qaida nello Yemen.

A lanciarlo è il numero due organizzazione, Saeed al Shehri, ex detenuto di Guantanamo, dato per morto dalle autorità yemenite.

Al Shehri si rivolge a tutti i musulmani della penisola arabica, chiedendo loro di lanciare la Jihad contro ebrei e cristiani nella rgione.

Il messaggio audio è stato diffuso su internet, in un sito usato normalmente da gruppi radicali.

Il leader ha sottolineato l’importanza di controllare alcuni luoghi strategici, come lo stretto di Bab el Mandeb: tra Mar Rosso e Golfo di Aden, tra lo Yemen e il Corno d’Africa è un passaggio chiave nelle rotte del petrolio

Lo Yemen ha lanciato un’offensiva contro il terrorismo nelle ultime settimane, dopo il mancato attentato di Natale sul volo Amsterdam-Detroit, rivendicato appunto da Al Qaida nello Yemen.

La comunità internazionale ha deciso di sostenere il governo di Sanaa in questa lotta.