ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sarah Palin alla Convention del Tea Party

Lettura in corso:

Sarah Palin alla Convention del Tea Party

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarah Palin di nuovo sulla scena, di nuovo all’attacco di Obama. A Nashville, protagonista della prima convention del Tea Party, il movimento populista che fa della campagna anti tasse il suo cavallo di battaglia: come lo storico Tea Party che a Boston protestò contro le tasse britanniche, innescando la rivoluzione americana.

“L’America è pronta per un’altra rivoluzione e voi ne siete il cuore – ha detto la Palin alla folla – E voi siete più importanti di qualsiasi re o regina del Tea Party, più importanti di un ragazzo carismatico che legge i discorsi dal gobbo”.

Critiche personali ad Obama, ma anche alla riforma sanitaria, alla gestione del debito, un no convinto ad aborto e immigrati… Il movimento di destra si propone come alternativa ai due partiti principali per le elezioni di novembre. In gioco i 435 seggi della camera dei rappresentanti e un terzo del Senato.