ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polemiche al Carnevale di Rio per la baby reginetta

Lettura in corso:

Polemiche al Carnevale di Rio per la baby reginetta

Dimensioni di testo Aa Aa

Le movenze di una donna e il corpicino di una bimba. La Reginetta del Carnevale di Rio quest’anno ha appena sette anni. La scelta ha suscitato indignazione e polemiche da parte delle associazioni per la tutela dei minori. La piccola Julia sarà la protagonista della parata della banda Unidos do Viradouro, scuola di cui il padre è presidente.

“Ha una grande attitudine per il samba. – dice difendendo la scelta – Non è virtuale, è reale, è una bambina capace di essere la regina del drum corps”.

Il ruolo di Julia è tradizionalmente ricoperto da procaci ballerine ispiratrici dell’erotismo di danze risalenti alle antiche tradizioni afro-americane. Il Consiglio Nazionale per la difesa dei bambini, impegnato nella piaga dello sfruttamento di minori, ha portato il caso in tribunale. In Brasile ogni anno si contano centinaia di episodi di sfruttamento di minori.

In occasione del Carnevale attenzione ai giovani quest’anno è data anche dalle autorità brasiliane che hanno disposto la distribuzione di preservativi ai ragazzi tra i 13 e i 24 anni in una campagna di prevenzione dell’Aids.