ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Snowpocalypse": tempesta di neve su Washington

Lettura in corso:

"Snowpocalypse": tempesta di neve su Washington

Dimensioni di testo Aa Aa

Mai stata così bianca la Casa Bianca. E i meteorologi non hanno dubbi: è la tempesta di neve del secolo.

Su una Washington paralizzata, nella notte tra venerdì e sabato sono caduti una trentina di centimetri di neve: secondo le previsioni si arriverà a 75 centimetri, superando così il record del 1922, quando i fiocchi si fermarono a quota 71.

Il maltempo ha investito la costa orientale degli Stati Uniti dalla Virginia al sud del New Jersey.

La maggior parte dei voli nella zona di Washington Baltimora e Philadelphia sono stati cancellati. Annullati anche i treni tra Washington e New York. Chiuse le scuole.

Una tempesta annunciata : già venerdi mattina nei supermercati si faceva la fila per comprare macchine spazzaneve

“Ci stiamo preparando per questa grande tempesta – racconta un commesso – Tutti comprano le pale da neve e spazzaneve… ne abbiamo vendute 400-500 questa mattina”.

E nella capitale paralizzata cosa farà il presidente? Obama – ha scherzato il portavoce Robert Gibbs – ha la fortuna di “non dover neppure spazzare il viale”, e “passerà la domenica alla Casa Bianca con una trenina di persone a guardare il Superbowl in tv”.