ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice Nato: 400 milioni di euro per l'Afghanistan

Lettura in corso:

Vertice Nato: 400 milioni di euro per l'Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

400 milioni di euro per l’Afghanistan. E’ con questa promessa che i ministri della difesa dell’Alleanza atlantica hanno concluso il vertice Nato di Istanbul. Una cifra che dovrebbe coprire il deficit della missione.

Gli Stati Uniti hanno promesso di fornire agli alleati carri armati, radar e altre attrezzature: una promessa a cui Washington unisce la richesta di altri 4000 uomini, da impegnare soprattutto nell’addestramento delle truppe afghane.

“Nei prossimi giorni – ha dichiarato il segretario generale Anders Fogh Rasmussen – daremo una dimostrazione delle nostre capacità in una serie di operazioni condotte dalle truppe afghane e dalla Nato nel centro della provincia di Helmand”

E proprio nella provincia meridionale di Helmand l’esercito britannico ha annunciato la preparazione di un’offensiva militare Nato che dovrebbe essere la più vasta in otto anni di guerra.

Gli Stati Uniti, il cui obiettivo è iniziare un ritiro dall’Afghanistan nel 2011, hanno deciso a dicembre di inviare altri 30 mila soldati nel paese. Gli altri alleati della Nato hanno promesso in tutto circa 9 mila uomini.