ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In crisi gli orologi svizzeri

Lettura in corso:

In crisi gli orologi svizzeri

Dimensioni di testo Aa Aa

La crisi colpisce il settore dell’orologeria, uno dei fiori all’occhiello della Svizzera.

A dicembre le esportazioni di orologi svizzeri è calata del 7,2% rispetto al corrispondente mese del 2008 per un ammontare complessivo di circa un miliardo di euro. E’ la conferma, rileva la federazione svizzera dell’orologeria, di una situazione difficile dopo il forte calo registrato a novembre quando le vendite sono calate di oltre il 10%.

Un panorama piuttosto grigio in cui pero’ emerge un dato positivo: il mercato cinese continua a attirare oltre il 43% dell’intera quota export