ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, donna kamikaze uccide più di 40 sciiti

Lettura in corso:

Iraq, donna kamikaze uccide più di 40 sciiti

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono almeno 41 i morti e più di 100 i feriti nell’attacco suicida messo a segno da una donna kamikaze stamani appena fuori Baghdad. Le vittime sono musulmani sciiti che facevano parte di una lunga processione diretta, a piedi, verso la città santa di Kerbala, dove in questi giorni si celebra la festa religiosa dell’Arbain, che segna la fine del periodo di lutto per l’assassinio dell’imam Hussein.

Indossando una cintura esplosiva nascosta sotto i vestiti, la donna si è inserita nella processione e ha innescato la bomba quando si trovava nel mezzo della folla.

La festa dell’Arbain era stata abolita sotto il regime di Saddam Hussein, dominato dalla minoranza sunnita.