ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'opposizione russa in piazza contro Putin a Kaliningrad: "il premier si dimetta"

Lettura in corso:

L'opposizione russa in piazza contro Putin a Kaliningrad: "il premier si dimetta"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier Vladimir Putin si dimetta. Lo hanno gridato circa diecimila persone in piazza a Kaliningrad enclave russa sul Baltico. Le immagini della manifestazione, ignorata dalla tv russa, sono circolate su youtube.

Presenti tutti i partiti d’opposizione da quello comunista a quello nazionalista di Vladimir Zhirinovsky al movimento Solidarnost, guidato da Garry Kasparov e Boris Nemtsov.

“Quanto forti devono essere le nostre convinzioni se siamo tutti qui con le bandiere del partito comunista, di Yabloko, dei patrioti di Russia, Solidarnost e i sostenitori del mio amico Vladimir Zhirinovsky. Siamo tutti uniti”, ha affermato Nemtsov.

I manifestanti hanno protestato contro l’aumento del costo dei trasporti e dell’energia e contro la disoccupazione elevata. L’economia russa ha segnato un calo dell’8,9 per cento nel terzo trimestre 2009 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.