ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'economia Usa esce dal letargo, Pil a +5,7% su base trimestrale

Lettura in corso:

L'economia Usa esce dal letargo, Pil a +5,7% su base trimestrale

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Pil americano non delude, anzi batte tutte le attese. Tra ottobre e dicembre dell’anno scorso, il prodotto interno lordo è salito del 5,7% rispetto al trimestre precedente. La crescita economica degli Stati Uniti è tornata a livelli mai visti da sei anni.

Uno sprint che non ha, però, impedito agli Usa di chiudere il 2009 con una ricchezza inferiore: meno 2,4% in un anno, il calo maggiore dal Secondo Dopoguerra.

A trainare la crescita dell’ultimo trimestre 2009 è stato il ritorno degli ordinativi. Segno che i consumatori americani hanno svuotato i magazzini.
Quello che non riparte oltre Oceano è il settore delle costruzioni, con un mercato immobiliare ancora molto fragile. Come dimostrano i recenti dati sulla richiesta di mutui.

E per rilanciare l’economia, ma anche per combattere la disoccupazione, il presidente Barack Obama ha annunciato agevolazioni fiscali per la piccola industria. Le piccole imprese riceveranno benefici fiscali di 5mila dollari per ogni nuovo lavoratore.