ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arriva i-Pad, tablet pc di Apple

Lettura in corso:

Arriva i-Pad, tablet pc di Apple

Dimensioni di testo Aa Aa

L’attesa era tanta, ora l’i-Pad della Apple ha fatto il suo debutto. Se avrà il successo auspicato dai produttori, sarà il mercato a dirlo.

A metà strada tra telefonino e computer, il nuovo prodotto della casa di Cupertino è stato presentato dal numero uno di Apple, il suo fondatore Steve Jobs. L’intento è quello di dominare il settore dei tablet pc offrendo qualcosa di più di un i-Phone e di più economico di un portatile. Ma secondo questo analista i limiti non mancano:

“Per un apparecchio del genere ci si aspetterebbe una batteria che dura di più” spiega l’esperto Jon Gibbs. “Se devo leggerci un giornale, se lo uso per gli appunti, mi aspetto di doverlo ricaricare al massimo una volta al giorno. Ma se la batteria dura solo 10 ore, sempre che siano dieci come dice Jobs, allora avrà dei problemi sul mercato”.

i- Pad segue di poco il concorrente “Kindle”, lanciato da Amazon: un lettore ‘e-book’ più interattivo e molto vicino a un tablet pc che toglie alla lettura i fastidi dello schermo del computer.

16 giga per il modello base, schermo da 10 pollici al prezzo di 499 $. La sfida è lanciata.