ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ripartono gli aiuti alla Romania

Lettura in corso:

Ripartono gli aiuti alla Romania

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Unione europea e il Fondo Monetario Internazionale hanno raggiunto un accordo per sbloccare un totale di 3,3 miliardi di euro.

L’FMI, la banca mondiale e l’Unione avevano accordato la scorsa primavera un sostegno da 20 miliardi di euro al paese per far fronte alla crisi economica.

I versamenti, bloccati a novembre, riprenderanno a febbraio con i 2,3 miliardi di euro dell’FMI. A marzo invece entreranno nelle casse rumene un miliardo di euro europei.

Gli aiuti erano stati bloccati a causa della grave crisi politica attraversata dal paese. Una crisi terminata a dicembre con la formazione di un nuovo governo.

Le autorità internazionali hanno ribadito al presidente Traian Basescu che Bucarest dovrà impegnarsi a rispettare il calendario delle riforme in modo da diminuire la spesa pubblica e rilanciare la crescita.