ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio: crolla una palazzina, decine di feriti

Lettura in corso:

Belgio: crolla una palazzina, decine di feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Crolla una palazzina di cinque piani in Belgio per una fuga di gas. A Liegi, nell’est del paese, un edificio si è sgretolato sotto gli occhi dei soccorritori cinque ore dopo un’esplosione che aveva devastato anche un altro stabile.

I vigili del fuoco stavano cercando di estrarre dalle macerie due persone quando l’intera struttura ha ceduto. Tredici ore dopo lo scoppio, una tredicenne è stata recuperata sotto choc, ma viva.

“Tutte le finestre sono esplose, racconta un sopravvissuto, non ho capito più niente. Il tetto mi è caduto addosso. E non cpivo, veramente non capivo”.

Il bilancio è di venti feriti e un disperso, due di loro sono ricoverati in gravi condizioni. Anche un vigile del fuoco è rimasto ferito durante l’intervento.

I soccorritori non hanno ancora stabilito il numero esatto delle persone presenti nella palazzina al momento del crollo.

L’incidente si è verificato nel centro città, vicino alla casa natale dello scrittore George Simenon. Daneggiati anche a vari edifici circostanti.