ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

48 ore in Nord Irlanda per trovare un accordo sulla devolution di polizia e giustizia

Lettura in corso:

48 ore in Nord Irlanda per trovare un accordo sulla devolution di polizia e giustizia

Dimensioni di testo Aa Aa

48 ore. Più che un ultimatum, è una sorta di tempo supplementare, concesso da Londra e Dublino a repubblicani e unionisti nordirlandesi per mettersi d’accordo sulla devolution dei poteri di polizia e giustizia.

Dopo due giorni di negoziati, i partiti dell’Ulster non sono riusciti a trovare un’intesa, nonostante la presenza del premier irlandese e britannico. Gordon Brown però ha espresso ottimismo: “Abbiamo guardato le date per la devolution della polizia e della giustizia – ha detto -. Crediamo entrambi realistico aspettarci l’approvazione da parte del parlamento di Belfast per i primi di marzo, e l’applicazione già verso i primi di maggio”.

Se venerdì mattina non ci sarà un accordo, Brown e Cowen pubblicheranno le loro proposte. Resterà poi comunque ai nordirlandesi il compito di approvarle.
La questione è l’ultimo ostacolo all’applicazione degli accordi di pace del novantotto.