ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Africa chiama l'Ue:"Salviamo gli elefanti"

Lettura in corso:

L'Africa chiama l'Ue:"Salviamo gli elefanti"

Dimensioni di testo Aa Aa

Appello dei Paesi africani all’Unione : mantenere il divieto sul commercio dell’avorio per fermare il massacro degli elefanti in Africa.

I rappresentanti della Coalizione per l’elefante africano a Bruxelles hanno rinnovato l’invito alle istituzioni europee sull’emergenza che riguarda uno degli animali simbolo del continente africano

In vista della conferenza della Coalizione, che si tiene a Doa a marzo, l’Unione è chiamata a esprimersi sulla caccia al pachiderma.

Noah Weseka, ministro keniano delle Foreste e della vita selvaggia:

“Molti stati europei sono con noi ma sono silenziosi. Vogliamo che si esprimano in modo chiaro. C‘è molto braconaggio in Africa, c‘è un forte impatto negativo per il cambiamento climatico che sta uccidendo gli elefanti così come altri animali selvaggi. Aiutateci a tutelare gli elefanti.

Posizioni discordardanti o l’astensione equivale a un okay al bracconaggio, ha aggiunto il ministro keniano.

E i Paesi della Coalizione puntano il dito contro la Cina e il Giappone che continuano a importare avorio incoraggiando la caccia. Gli ultimi elefanti della Sierra Leone sono stati uccisi il mese scorso.