ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: giustiziato Alì il chimico

Lettura in corso:

Iraq: giustiziato Alì il chimico

Dimensioni di testo Aa Aa

Giustiziato in Iraq il braccio destro di Saddam Hussein, Alì il chimico. Ali Hassan al Majid, questo il suo vero nome, è stato giustiziato per crimini contro l’umanità. Il tribunale iracheno lo ha condannato alla pena capitale più volte in distinti processi.

Majid, cugino e fedelissimo di Saddam, è stato riconosciuto tra i mandatari delle campagne militari condotte alla fine degli anni ’80 che portarono al genocidio curdo nella campagna di ‘Anfal’. E’ considerato il responsabile dell’attacco con la città di Halabja dove nel 1988, in piena guerra contro l’Iran, furono uccisi 5.000 curdi.