ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Haiti, nuovo bilancio ufficiale delle vittime


mondo

Haiti, nuovo bilancio ufficiale delle vittime

Il bilancio ufficiale delle vittime del terremoto di Haiti è ora di 150 mila morti. Ma le stesse autorità che forniscono le cifre, ammettono che sotto le macerie potrebbero essercene altrettanti.
Almeno 75 mila corpi sono stati sepolti in fosse comuni.
Migliaia sono i feriti che sono ricoverati nelle poche cliniche rimaste in piedi e nei numerosi ospedali da campo, che lavorano a pieno regime in condizioni difficili. Ieri c‘è stata un’altra scossa superiore al quarto grado.
“Molti parenti vogliono restare accanto ai feriti, perché anche loro si sentono così più protetti – dice Mirta Roses della Pan American Health Organisation -. Penso che si dovrebbe organizzare un sistema di cure ambulatoriali e di cure post-operatorie e convincere i pazienti a spostarsi in queste strutture”.
La distribuzione degli aiuti sta diventando più capillare, anche se sussistono problemi di sicurezza. Militari americani hanno dovuto dispiegarsi in forze in alcuni quartieri a rischio della capitale, come Cité Soleil, per impedire alle gang che imperversano nelle baraccopoli di impadronirsi dei rifornimenti.
Alcuni negozi hanno riaperto e nei mercati si ricomincia a trovare frutta e verdura, anche se i prezzi sono molto aumentati.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Gerusalemme: esposta la lucida mappatura del campo di sterminio di Auschwitz