ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

SAG Awards, Tarantino premiato

Lettura in corso:

SAG Awards, Tarantino premiato

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ “Inglorious bastards” di Quentin Tarantino il film trionfatore dell’edizione 2010 degli Screen Actors Guild Awards, riconoscimenti assegnati dal sindacato degli attori e prestigiosa anticamera in vista degli Oscar del marzo prossimo.

Sono stati una partita più facile gli Screen Actors per Tarantino che si è visto soffiare il Golden Globe da Avatar, film dei record questa volta non in gara.

Secondo la giuria “Inglorious bastards” assembla il cast internazionale meglio assortito: accanto allo statunitense Brad Pitt, la tedesca Diane Kruger e l’austriaco Christoph Waltz premiato come migliore attore.

Per la seconda volta dopo il Golden Globe il premio come migliore attore va a Jeff Bruidges nell’interpretazione magistrale del cantante country di “Crazy Heart”, film diretto da Scott Cooper e basato sull’omonimo romanzo di Thomas Cobb.

Sorpresa per il premio a Sandra Bullock come miglior attrice in “The Blind Side” di John Lee Hanckock.