ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo: gelo e vittime in Romania e Turchia

Lettura in corso:

Maltempo: gelo e vittime in Romania e Turchia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’ondata di freddo polare provoca disagi e vittime nell’est dell’Europa. In Romania, dove la colonnina di mercurio ha toccato i -25 gradi, cinque persone sono morte soltanto da venerdì. Bucarest ha diramato un allerta meteo e invitato anziani e bambini a restare in casa casa.

Temperature ancora più rigide in alcune regioni centrali e orientali della Polonia, dove nei prossimi giorni si attendono i 30 gradi sotto lo zero. Mentre in città ci si arrangia con stufe improvvisate in strada, numerosi villaggi nel sud del paese sono rimasti senza elettricità. Attivato dal governo un piano d’emergenza per i senzatetto.

Tempeste di neve si sono intanto abbattute anche sulla Turchia, facendo un morto nella provincia nordoccidentale di Tekirdag e mettendo in ginocchio Istanbul. Alberi sradicati e piloni dell’alta tensione divelti, con conseguente black-out elettrico e stop alla metropolitana, che non sembrano pero aver impensierito troppo i giovani della città.